Come eliminare i punti neri in 3 semplici mosse

Quanti di noi non ha mai avuto a che fare con i fastidiosissimi punti neri sul viso?
I punti neri sono un insopportabile inestetismo dovuto alla pelle grassa: i pori si dilatano ed il sebo in eccesso ostruisce la corretta respirazione della pelle creando così il punto nero.

Sono 3 le principali zone del viso dove si formano i punti neri: mento, fronte e naso.

Come togliere i punti neri dal naso?

Il naso è la zona dove i punti neri si formano più frequentemente ed è anche la zona dove risulta più difficile rimuoverli a causa della conformazione stessa del naso.
Nel nostro articolo vogliamo spiegarvi come eliminare definitivamente i punti neri dal viso.

Moltissimi sono convinti che basti premere nelle immediate vicinanze del punto nero per far spurgare il poro e risolvere questa incresciosa situazione entiestetica ma così non è! Se non si prendono le giuste precauzioni si rischia di infettare la zona colpita dal punto nero e veder comparire acne o ferite dal colore rossastro.

Per eliminare i punti neri dal naso, ma anche da altre parti del viso, è bene per prima cosa idratare per bene la zona, eseguendo un buon lavaggio del viso facendo dilatare i pori il più possibile.

Lavate bene le mani, magari con un disinfettante e schiacciate bene la parte interessata dal punto nero ed attendete che tutta la materia infetta esca.
Concludete disinfettandovi le mani e la parte nelle immediate vicinanze del punto nero.

Importantissimo: non toccate con le unghie il punto nero. Le unghie sono portatrici sane di batteri che potrebbero rendere più difficile la chiusura del buco che il punto nero ha formato e dilatato, lasciando passare microbi e particelle dannose per la pelle ed il viso.

Consigli alimentari per ridurre i punti neri

Come già detto in precendenza, la presenza dei punti neri è data da un eccesso di sebo a sua volta causato da una pelle grassa. Per permettere alle cellule del viso di rigenerarsi e per permette al nostro organismo di rendere la pelle meno grassa (una pelle che nasce grassa, purtroppo non potrà cambiare diametralmente la propria natura, ma solo migliorarla) è consigliabile effettuare frequenti lavaggi depurativi del viso, assumere molta frutta e verdura che, ricche di fibre e minerali, permette un miglioramento delle funzioni del nostro organismo e l’assunzione di almeno 1 litro e mezzo di acqua naturale ogni giorno.

Come eliminare i punti neri con una potentissima maschera

Se non volete utilizzare la tecnica più comune per la rimozione dei punti neri, potete utilizzare una maschera che ha riscosso e sta riscuotendo un successo incredibile. Il successo è dato dalla sua efficacia e dalla forza purificante che permette dopo sole 3 applicazioni di vedere la nostra pelle rigenerata, forte, tonica e splendente e depurata.
Puoi leggere maggiori informazioni cliccando qui, meriti una pelle sana e depurata, perchè aspettare?

Thanks for Reading

Enjoyed this post? Share it with your networks.

Leave a Feedback!